La detrazione IRPEF spetta anche senza comunicazione ENEA

15/07/2019

La detrazione IRPEF spetta anche senza comunicazione ENEA(SOLO PER I LAVORI TERMINATI NEL 2018  CHE AVEVANO NUOVO OBBLIGO ENEA DAL 2018 ANCHE PER AVERE LA DETRAZIONE 50% TIPO INFISSI, ELETTRODOMESTICI ALTA EFFICIENZA ENERGETICA…)

Con la Risoluzione n. 46/E pubblicata il 18 aprile l’Agenzia delle Entrate è intervenuta in merito agli effetti derivanti dall’omessa trasmissione all’Enea delle informazioni relative agli interventi di ristrutturazione edilizia, escludendo che la mancata o tardiva comunicazione dei dati possa comportare la perdita del diritto alle detrazioni. Sul punto, infatti, la norma istitutiva dell’adempimento non aveva fatto chiarezza mentre la decadenza dalle agevolazioni era prevista per gli interventi di riqualificazione energetica (fatta salva la possibilità di remissione in bonis). L’applicazione estensiva delle conseguenze del mancato invio è stata tuttavia esclusa dall’Agenzia delle Entrate, considerando, appunto, dell’assenza di una esplicita disposizione normativa in tal senso.

Fiscoetasse_50901