ASSUNZIONI PER APRRENDISTATO

01/01/2018

Assunzione apprendisti a costo zero

Legge di Bilancio 2018: le novità in tema di assunzioni agevolate che comprendono anche lo sgravio totale per l’assunzione di apprendisti

Per il 2018 è stata prevista la possibilità di applicare la decontribuzione del 50% triennale per l’assunzione di giovani fino a 35 anni, poi dal 2019 il limite verrà riportato a29 anni.

Il riferimento è alle assunzioni a tempo indeterminato e alle conversioni da contratto a termine a contratto a tutele crescenti.

Per l’assunzione di  giovani entro 6 mesi dal conseguimento del titolo di studio che precedentemente avevano svolto apprendistato o alternanza scuola lavoro presso la stessa azienda è previsto unosgravio contributivo totale triennale.

Decontribuzione al 100% anche per l’assunzione di giovani del Sud (Bonus Sud) e NEET iscritti al programma europeo Garanzia Giovani.

Da precisare che gli sconti contributivi riguardano solo i contributi previdenziali, mentre resta escluso il contributo per l’assicurazione INAIL.